VERBANIA E LA VALGRANDE SI PREPARANO A DIVENTARE LA CAPITALE DELL’ESCURSIONISMO

17 maggio 2019

Verbania e la Valgrande si preparano a diventare la capitale dell'escursionismo

Dall'8 al 16 giugno arriva nel Vco l'evento promosso dal Cai nazionale «Verbania sarà capitale dell'escursionismo italiano» dice Antonio Montani, vicepresidente nazionale del Cai. Con la 21ª Settimana dell'escursionismo, che ogni anno si tiene in un luogo diverso e dall'8 al 16 giugno sarà in Val Grande. Il Vco, dopo aver presentato la candidatura, ha ottenuto l'organizzazione ma dopotutto, dice Montani, non è stato difficile: «Con un parco nazionale come la Valgrande e il gruppo Est Monterosa che è il più vecchio raggruppamento di sezioni in Italia (coordinato da Bruno Migliorati, ha 55 anni e unisce 17 sezioni di Vco e Novarese, ndr) è stato centrato l'obiettivo». I numeri danno idea di ciò che la Settimana comporta: 26 escursioni (inclusa la «Traversata della Valgrande» da Premosello a Malesco con pernottamento in La Piana replicata tre volte), 8 ciclo-escursioni (dal 13 al 16 giugno si terrà il 12° raduno nazionale ciclo-escursionismo) e appuntamenti culturali ogni sera. Poi gli ospiti: sono attesi un migliaio tra appassionati ed esperti e circa 350 accompagnatori che il 16 giugno parteciperanno al congresso nazionale accompagnatori di escursionismo Cai che si tiene ogni tre anni. «Questi ultimi sono operatori specializzati che organizzano attività nelle sezioni e dunque sono un privilegiato canale di promozione del territorio - dice Montani -. Alcuni arrivano anche dalla Calabria. Molti altri che parteciperanno alla Settimana inoltre sono potenziali visitatori che torneranno». In 20 anni la Settimana dell'escursionismo ha subito una metamorfosi: era nata come ritrovo del Cai con una gita al giorno e partecipavano per lo più le sezioni. Negli ultimi due anni invece (prima Isola d'Elba-arcipelago toscano e poi Asiago) c'è stata un'impennata che ha superato le mille presenze. Numeri attesi pure a Verbania: a oggi ci sono già 350 iscritti. Il teatro Maggiore sarà «campo base» con punto info tutto il giorno dove prenotare le escursioni (anche se non iscritti al Cai). Le serate saranno a ingresso libero. «Abbiamo voluto riempire la Settimana per farla diventare una sorta di stati generali dell'escursionismo - aggiunge Montani -: si parlerà di montagna terapia per disabili, rifugi, tutela dell'ambiente montano, cori, parco nazionale, meeting sui sentieri e cartografia». L'inaugurazione l'8 giugno alle 10,30 al Maggiore di Verbania col convegno «Il Sentiero Italia Cai come spina dorsale del catasto nazionale dei sentieri» col presidente generale Cai Vincenzo Torti e Daniela Formica, presidente del Gruppo regionale Piemonte. Chiusura con l'incontro internazionale con il Club alpino svizzero. Info sul sito sul sito settimanaescursionismo.cai.it.    

Zoom

« Torna all elenco completo


STRUTTURE RECETTIVE

 » Tipologia



 » Zona



 » Località



 » Stelle



 I NOSTRI PARTNERS

 



Formazione Gratuita