PREMIATI GLI CHEF STELLATI DEL PIEMONTE, DUE SONO DEL VCO

4 marzo 2019

La Regione ha reso onore agli chef stellati, due sono del Vco.

Si è svolto al Teatro Regio di Torino il primo evento organizzato dalla Regione Piemonte e dall'Accademia "Bocuse d'Or Italia" per celebrare gli chef piemontesi premiati dalla "Guida Michelin Italia". Il riconoscimento ha visto alternarsi sul palco del Regio 35 dei 45 cuochi stellati attivi in Piemonte. Il 2019 ha visto infatti un exploit, con cinque nuovi locali inseriti nella prestigiosa guida, collocando il Piemonte al secondo posto in Italia dopo la Lombardia. Dopo i ringraziamenti del presidente Sergio Chiamparino, gli assessori a Turismo e Agricoltura Antonella Parigi e Giorgio Ferrero, hanno sottolineato che "questo lavoro sulla valorizzazione del cibo e del territorio, vede sempre più chef eccellenti scegliere il Piemonte come propria sede. Un risultato motivo di grande orgoglio". Agli chef è stata consegnata una medaglia nominale con il logo della manifestazione -una giacca da chef- oltre a una targa per i ristoranti. Per il Verbano Cusio Ossola premiati Marco Sacco del "Piccolo Lago" di Verbania (ma sul Lago di Mergozzo è Massimiliano Celeste del "Portale" di Pallanza).    

« Torna all elenco completo


STRUTTURE RECETTIVE

 » Tipologia



 » Zona



 » Località



 » Stelle



 I NOSTRI PARTNERS

 



Accoglienza Sicura - Safe Hospitality

Accoglienza Sicura - Safe Hospitality

Federalberghi ha realizzato un marchio e un set di strumenti per la comunicazione, che le aziende possono utilizzare per sottolineare l’attenzione dedicata alla tutela della salute degli ospiti e dei collaboratori e per rammentare a tutti le precauzioni da adottare al fine di svolgere in sicurezza le normali attività quotidiane.

I vari strumenti possono essere utilizzati in molti modi: l’affissione, la proiezione sugli schermi presenti nella hall e negli altri spazi comuni, il sito internet della struttura ricettiva, le televisioni in camera, la posta elettronica, i sistemi di messaggistica, i social network, etc.

SCARICA IL MATERIALE


Formazione Gratuita